Home > Chi siamo > Filiera produttiva del latte

La filiera del latte di Brimi

Qualità ‒ dall’oro bianco alla lavorazione del latte

Dove comincia la filiera del latte di Brimi? Proprio qui. Dove l’ambiente è ancora incontaminato, dove le mucche vivono in mezzo alla natura delle Alpi alimentandosi di foraggio esclusivamente naturale. In estate pascolano libere sui prati d’alta quota, in inverno vengono nutrite ogni giorno con foraggio ricco di sostanze nutritive e privo di OGM. Per garantire un’alimentazione corretta e abbondante, forniamo ai soci-contadini tutti i mezzi necessari ‒ la qualità della mozzarella e degli altri prodotti Brimi comincia ben prima della lavorazione del latte! Vengono utilizzati esclusivamente mangimi vegetali geneticamente non modificati.

Allevamento secondo natura

Solo mucche felici possono produrre latte d’alta qualità! I nostri 1.250 soci-contadini allevano con passione il loro bestiame in piccoli masi, con poche unità per stalla e in condizioni totalmente naturali. Per garantire un allevamento secondo natura, quindi nel rispetto della dignità e delle caratteristiche della specie, i masi tengono solo un numero limitato di capi. Ed è proprio in questi masi che comincia la filiera del latte di Brimi. L’allevamento secondo natura così come la provenienza delle mucche vengono regolarmente controllati.

Mungitura controllata

Il processo di mungitura avviene sotto la supervisione del veterinario ufficiale competente per il territorio. Brimi controlla costantemente la qualità del latte, che viene pagato in base allo standard di qualità offerto.

Controllo del latte

Per la rintracciabilità attraverso la filiera del latte ricorriamo alle tecniche più all’avanguardia: ogni anno eseguiamo oltre 70.000 analisi microbiologiche, 250 analisi chimiche e 18.000 assaggi di verfica ‒ la base essenziale per stabilire la qualità in vista della lavorazione del latte.

Raccolta giornaliera

Tutti i giorni i camion di Brimi partono all’alba per andare a ritirare il prezioso “oro bianco” da ogni singolo maso e portarlo al Centro Latte Bressanone, la successiva tappa della filiera del latte.

Mozzarella e formaggio fresco – Produzione e controllo

La lavorazione del latte, senza OGM, avviene con la massima cura, tale da preservare le proprietà naturali e tutto il gusto originario del latte. L’impiego di tecnologie innovative e la competenza di collaboratori esperti permettono a Brimi di garantire prodotti d’alta qualità.

Controllo della produzione

Da Brimi ogni processo produttivo avviene sotto controllo continuo. Analisi, campionature e assaggi a intervalli regolari ci consentono di monitorare costantemente il rispetto dei nostri rigidi standard di qualità. Per offrire mozzarelle e latticini sempre eccellenti.

Distribuzione

La distribuzione nei negozi e nei ristoranti locali, ovvero l’ultima tappa della filiera del latte, avviene giornalmente con i nostri camion. Così possiamo assicurare il massimo della freschezza di tutti i nostri prodotti.

Quando la natura è buona, tutto è più buono.
Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
ok