Home > Fatti interessanti > Ricette > Mozzarella > Piatti unici a base di mozzarella > Filetto di manzo con peperoni al forno e mozzarella

Filetto di manzo con peperoni al forno e mozzarella

Difficoltà: media
Tempo di preparazione: circa 1 ora –1 ora e ½

INGREDIENTI per 4 persone

Peperoni al forno

    • 2 peperoni rossi
    • sale

    Filetto di manzo

    • 4 filetti di manzo di circa 120 g
    • 4 fette di Filone di Mozzarella Brimi
    • 2 cucchiai d’olio per cuocere
    • 30 g di burro
    • 4 foglie di salvia
    • pepe macinato fresco
    • sale

    Per ultimare

    • pepe nero da aggiungere prima di servire
    • 4 cucchiai di salsa di vitello
    • 300 g di patate fritte

    PREPARAZIONE

    Peperoni al forno: lavare i peperoni e cuocerli nel forno ancora interi (compreso il picciolo). Coprire i peperoni con un foglio di alluminio, lasciar raffreddare, pelare e rimuovere il picciolo. Tagliare in quattro i peperoni, salare poco e mettere da parte.
    Filetto di manzo: con un coltello togliere dal filetto di manzo eventuali parti di grasso o nervature, salare, pepare e far passare in una padella calda con dell’olio cuocendo su entrambi i lati.
    Per ultimare: ricoprire il filetto di manzo con le foglie di salvia, i peperoni al forno e le fette di mozzarella e cuocerli al forno. Insaporire con pepe e servire con salsa di vitello e patate fritte.

    Temperatura di cottura dei peperoni: circa 180 gradi
    Tempo di cottura dei peperoni: circa 15 minuti
    Temperatura di gratinatura del filetto di manzo: circa 180 gradi
    Tempo di cottura del filetto di manzo: circa 8 minuti

    CONSIGLI

    • Come contorno, accompagnare con riso, spinaci o purè di patate.
    • Invece del filetto di manzo, è possibile usare sella di vitello o un filetto di tacchino.
    • Invece dei peperoni al forno, è possibile usare finocchi grigliati o bietole stufate.
    • Al posto della salsa di vitello, è possibile servire una salsa di pomodoro.
    Filetto di manzo con peperoni al forno e mozzarella
    Quando la natura è buona, tutto è più buono.
    Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
    ok