Home > Fatti interessanti > Ricette > Mozzarella > Antipasti freddi a base di mozzarella > Cipolle stufate in agrodolce e bocconcini di mozzarella

Cipolle stufate in agrodolce e bocconcini di mozzarella

Difficoltà: semplice
Tempo di preparazione: circa 20 minuti

INGREDIENTI per 4 persone

Per le cipolle stufate in agrodolce

  • 500 g di cipolle rosse
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso
  • 100 ml d’acqua
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 goccia di tabasco
  • sale
  • pepe macinato fresco

Per ultimare

  • 8x25 g di Bocconcini di Mozzarella Brimi
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato finemente
  • pepe macinato fresco
  • sale
  • rametti di rosmarino per guarnire

PREPARAZIONE

Cipolle in agrodolce: sbucciare le cipolle, rimuoverne la parte inferiore, quella delle radici. Tagliarle per il lungo e poi a spicchi. Far caramellare lo zucchero in un tegame e sfumare con aceto di vino rosso e acqua; aggiungere le cipolle, la foglia di alloro, i rametti di rosmarino e l’olio d’oliva. Insaporire con tabasco, sale e pepe; far stufare lentamente.
Per ultimare: disporre le cipolle sul piatto, aggiungere i bocconcini di mozzarella, cospargere di prezzemolo, insaporire con sale e pepe e guarnire con il rametto di rosmarino.
Tempo di cottura: circa 15 minuti

CONSIGLI

  • È anche possibile tagliare le cipolle a fette spesse e grigliarle.
  • A questa ricetta si adattano anche altri tipi di cipolle, come ad esempio le cipolle bianche, gli scalogni o le cipolline.
  • Le cipolle in agrodolce si adattano anche al prosciutto crudo, allo speck, al culatello o al salame.
    Cipolle stufate in agrodolce e bocconcini di mozzarella
    Quando la natura è buona, tutto è più buono.
    Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
    ok